Esercizi per Addominali Definiti e Core Stability Con La Palla

Livello Avanzato
Basso Impatto
Addominali
15:00 Min
110 Kcal
Condividi questo workout
Descrizione Allenamento:

Oltre 15 minuti di allenamento mirato alla tonificazione e alla sollecitazione degli addominali e delle sue fasce muscolari profonde.

Allenamento di livello avanzato che ha come caratteristica l’utilizzo della palla, sia per destabilizzare la postura durante l’esecuzione e creare maggior difficoltà, ma anche come utile attrezzo per tonificare ancor di più sia l’addome che la core stabilty.

Ora più che mai occorre prestare attenzione all’esecuzione e al movimento altrimenti mettiamo seriamente a rischio la nostra colonna e l’indomani possiamo avere dei fastidi causati per il 90% dei casi alla postura non corretta e alla cattiva esecuzione del movimento, magari fatto con poco controllo e freneticità nell’esecuzione.

Leggi La Descrizione Completa e La Tabella di Allenamento.

In questo allenamento abbiamo una prima fase che a differenza degli altri allenamenti non vive una parte di riscaldamento o esercizi di basso impatto che aiutano il corpo a prendere confidenza con gli esercizi allenanti, qui in tale occasione abbiamo un esercizio che per questa tipologia di allenamento è dolce, ma che preso da solo è molto duro, addominali in 3 tempi con la palla.

Il nostro allenamento sarà completamente con l’ausilio della palla, solo in alcuni momenti la posiamo per essere ancor più concreti sul richiamare la sollecitazione muscolare dell’addome e non rischiare di concentrarci nel tenere la palla tra le mani, irrigidire le braccia dalla stanchezza e non essere efficaci per ciò che il nostro obiettivo …il famoso“addome a tartaruga”.

Cosa che nasce dalla genetica e da un lungo periodo di grandissimi sacrifici, sia dal punto di vista alimentare che di sforzo fisico, perché l’addome scolpito o si ha già o ci si impegna duramente a crearlo, e solo tante combinazioni possono portarti ad un risultato, tra queste ci sono : costanza, volontà, metodo, sacrificio, stile di vita sano, alimentazione ect ect.

Tornando a noi, dopo la prima sessione di addominali in 3 tempi, ci catapultiamo nella fantastica sessione di addominali di livello avanzato con una struttura di allenamento che prevede delle pause da 10-20 secondi e momenti di esercizio composto da 5 blocchi di 4 esercizi, eseguiti per 30 secondi l’uno.

Importante durante l’allenamento sarà sempre e comunque la respirazione e la posizione della schiena, sempre ben appoggiata a terra, ricordando di spingere l’ombelico verso il basso e di non perdere mai la contrazione del retto addominale.

Mentre la testa ferma, il mento leggermente verso il petto, il controllo del collo che non dovrà avere tensioni per non infiammare il trapezio e il tratto cervicale e sentire l’indomani piccoli dolori,sono piccoli accorgimenti utili ad eseguire bene il movimento.

Nel caso in cui si sentano queste prime difficoltà o ci si ferma e si riparte, oppure se si vede che l’esercizio non è ancora fattibile, bisogna non farlo e sostituirlo con uno di facile esecuzione, senza dimenticare che nel momento in cui abbiamo capito e riusciamo a fare bene ciò che richiede la corretta esecuzione possiamo ritornare a farlo.

Questo allenamento è molto efficace per coloro che stanno seguendo un programma di dimagrimento e/o tonificazione ricordando sempre che siamo nella fase avanzata e se sappiamo sin dall’inizio di non riuscire o perché ancora non siamo allenati o perché abbiamo delle difficoltà dettate da patologie posturali, sarà giusta regola evitare assolutamente questo workout e dirigersi verso livelli idonei al nostro fisico.

Per gli amanti della fatica e del sudore e per coloro che amano vedere il corpo arrivare al limite, consigliamo sempre di non ripetere più di una volta questo workout nella stessa sessione giornaliera ma casomai abbinarci un bel lavoro di tonificazione per le braccia o per i glutei o gambe e non superiore ai 30 minuti di lavoro così da creare una bellissima sessione di oltre 30/40 minuti molto efficace e utile per un ottima programmazione.

Fondamentale al termine del workout è la fase di stretching per il fondo schiena e l’addome, così da allungare bene il corpo e tutelarlo nel caso in cui durante qualche esercizio abbiamo compensato con momenti falsati o esecuzioni errate.

 

Struttura allenamento:

20s             ADDOMINALI IN TRE TEMPI + CON PALLA

20s             PAUSA

20s             ADDOMINALI IN TRE TEMPI  SENZA PALLA

20s             PAUSA

20s             ADDOMINALI IN TRE TEMPI CON PALLA

20s             PAUSA

20s             ADDOMINALI IN TRE TEMPI SENZA PALLA

20s             PAUSA

30s             CRUNCH PALLA AL FIANCO

10s             PAUSA

30s             CRUNCH PALLA AL FIANCO

20s             PAUSA

30s             CRUNCH PALLA INTERNO COSCIA

30s             BICICLETTA + PASSAGGIO PALLA

30s             CRUNCH PALLA INTERNO COSCIA

30s             BICICLETTA + PASSAGGIO PALLA

10s             PAUSA

30s             CRUNH PALLA AI TALLONI

30s             ADDOMINALI IN TRE TEMPI

30s             CRUNH PALLA AI TALLONI

30s             ADDOMINALI IN TRE TEMPI CON PALLA

20s             PAUSA

30s             BICICLETTA + PASSAGGIO PALLA

30s             CRUNCH PALLA INTERNO COSCIA

30s             BICICLETTA + PASSAGGIO PALLA

30s             CRUNCH PALLA INTERNO COSCIA

20s             PAUSA

30s             CRUNCH PALLA AL FIANCO

30s             CRUNH PALLA AI TALLONI

30s             CRUNCH PALLA AL FIANCO

30s             CRUNCH PALLA SOTTO GAMBE

20s             PAUSA

30s             CRUNCH PALLA  INTERNO COSCIA

30s             BICICLETTA + PASSAGGIO PALLA

30s             ADDOMINALI IN TRE TEMPI

30s             CRUNH PALLA AI TALLONI

Nascondi.

Allenamenti Addominali

Esercizi e Allenamenti Con Focus Addominali

Tutti i Workout

Oltre 600 Workout da fare a casa